Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

martedì 6 settembre 2016

Un frammento di... Sei personaggi in cerca d'autore - #17

[Questa Rubrica nasce prendendo ispirazione da quella di Giusy su Divoratori di Libri. Ogni tanto vi proporrò una citazione da uno dei libri che ho letto, che mi ha colpita particolarmente :)]



Ciao a tutti ^_^
Anche oggi vi lascio un frammento di un libro che ho letto qualche tempo fa :) spero vi piaccia <3



Un frammento di... "Sei personaggi in cerca d'autore" di Luigi Pirandello



{ [...] Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più! E per vivere eterna non ha neanche bisogno di straordinarie doti o di compiere prodigi. Chi era Sancho Panza? Chi era don Abbondio? Eppure vivono eterni, perché ebbero la ventura di trovare una matrice feconda, una fantasia che li seppe allevare e nutrire: far vivere per l'eternità! }





4 commenti:

  1. Ciao Gaia, stupendo estratto! ❤️

    RispondiElimina
  2. Ho scoperto il vostro blog perché il titolo è simile a quello che ho aperto io da poco con grandi paure e perplessità. Voglio farvi tanti complimenti per i vostro successi e per la vostra sensibilità spero di apprendere da voi il più possibile. Un saluto e a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie mille per i complimenti e benvenuta :)

      Elimina