Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

martedì 26 giugno 2018

La mia intervista ad André Aciman, autore di "Chiamami col tuo nome"


Ieri, in occasione della conferenza stampa per l'evento di stasera del Festival Letterature di Roma, ho avuto la possibilità di incontrare e intervistare André Aciman, autore del romanzo Chiamami col tuo nome. Un libro che, come saprete se avete letto la mia recensione, ho amato davvero molto.
Ringrazio la mia amica Alice Giro per il supporto e per aver fatto con me qualche domanda.

André Aciman è nato nel 1951 ad Alessandria d'Egitto, ma ha viaggiato molto nella sua vita. Attualmente vive negli Stati Uniti, dove insegna letteratura comparata alla City University di New York, ma ha vissuto anche a Parigi e a Roma, infatti parla molto bene l'italiano. In Italia i suoi romanzi sono pubblicati da Guanda.

Si è dimostrato molto disponibile e amichevole, infatti alla fine si è trattato quasi di una piacevole chiacchierata piuttosto che di un'intervista. Quelle che leggerete sono le sue parole riportate il più fedelmente possibile da una registrazione audio. Spero che come me possiate trovare le sue risposte interessanti!


venerdì 15 giugno 2018

Gaia consiglia... libri poco conosciuti! #2


Ciao a tutti ^_^

Piccola premessa: in questa rubrica a cadenza casuale vi parlo di alcuni romanzi poco conosciuti che però io ho amato particolarmente. Cosa intendo con poco conosciuti? Non credo ci siano dati oggettivi per classificare come tale un libro (il numero di copie vendute, forse?), quindi mi riferisco a libri di cui non sento mai parlare sul web, libri che pare nessuno abbia mai sentito nominare se non da me, libri che solo io ho letto tra tutte le persone con cui mi è capitato di confrontarmi a riguardo. Chissà che tra di essi non spunti fuori un vostro futuro nuovo libro preferito!

Trovate i miei consigli precedenti a questo link :)
In particolare oggi vi parlo di tre libri auto-conclusivi, di generi completamente diversi e che ho già recensito singolarmente qui sul blog. Fatemi sapere se li avete letti e cosa ne pensate, oppure se li avete inseriti in wishlist ^_^


martedì 12 giugno 2018

Recensione: "E sognai di Cime Tempestose" di S. Chilla e S. Di Battista


.E sognai di Cime Tempestose.
di S. Chilla e S. Di Battista

perfetto


Titolo: E sognai di Cime Tempestose - Viaggio nei luoghi del romanzo di Emily Brontë
Autore: Selene Chilla e Serena Di Battista
Editore: Alcheringa
Pagine: 130
Prezzo di copertina (flessibile): 12,50 €
Link all'acquisto

giovedì 7 giugno 2018

Sfida di Lettura LPS 2018 - Le Letture di Maggio


Ehilà, lettori!
Tantissimi giudizi positivi! Meno male, significa che vi hanno consigliato libri belli *_*
Anche stavolta aggiornerò i punteggi nei prossimi giorni, quindi non preoccupatevi se non vedete subito il punteggio corretto in questo post :) 


Importante: Se non trovate il vostro nome nella lista, significa che avete sbagliato qualcosa nella compilazione dello schema (e se cercate il vostro commento al post di recap, troverete il nostro commento con la motivazione).
Essendo anche quest'anno le regole per commentare molto semplici e avendo a disposizione più giorni, non avrete possibilità di correggervi dopo la pubblicazione di questo post, perchè noi non siamo le vostre mamme :P un po' di autogestione, dunque! Quindi perderete il punto. Fate attenzione!

Iniziamo come al solito con i nostri schemi!

NomeSfida: Gaia
Titolo: Cuore di cane
Autore: Mikhail Bulgakov
Giudizio: piacevole

NomeSfida: Sassy
Titolo: La via del male
Autore: Robert Galbraith
Giudizio: bellissimo

Ed ecco i vostri!


lunedì 4 giugno 2018

Un frammento di... Il canto della rivolta - #24

[Questa Rubrica nasce prendendo ispirazione da quella di Giusy su Divoratori di Libri. Ogni tanto vi proporrò una citazione da uno dei libri che ho letto, che mi ha colpita particolarmente :)]



Ciao, lettori! <3
Qualche tempo fa ho scritto un post per la rubrica My Book Best Friend su Finnick Odair della trilogia Hunger Games [link], e mi è venuta l'ispirazione per condividere con voi il frammento di un momento molto bello tra Finnick e Katniss :)

Ovviamente... spoiler!



Un frammento di... "Il canto della rivolta" di Suzanne Collins