Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

sabato 16 luglio 2016

I Luoghi della Letteratura #6 - Klementinum [biblioteca] + varie {Praga}

[.In questa rubrica parlerò di luoghi legati in un modo o nell'altro alla letteratura. Si tratterà solo di luoghi che ho visitato personalmente, vi mostrerò quindi foto scattate da me e commenterò con gli appunti che ho preso sul posto, citando la fonte in caso contrario.]



Ed ecco a voi alcune meraviglie di Praga...
BIBLIOTECA KLEMENTINUM
+ VARIE

Foto mia
Praga è una città bellissima, in periodo natalizio è piena di neve, mercatini, e l'atmosfera è fantastica, davvero magica. Purtroppo avendola visitata a novembre 2015, nel frattempo ho perso qualche foto (non che nella Biblioteca Klementinum se ne potessero scattare molte), quindi vi lascio qualche immagine trovata su Google, ma vi assicuro che dal vivo è magnifica.



Si tratta di un edificio del 1556 e ospita la più antica chiesa gesuita di Praga, il Convento di San Clemente, che dà il nome all'intero edificio. Divenne subito rivale del Carolinum, sede della più importante università di Praga. Espulsi nel 1618, i Gesuiti tornarono nel 1620. Nel 1622 le due università vennero fuse e i Gesuiti ebbero il monopolio dell'educazione superiore. Dal 1752 ospita l'osservatorio meteorologico di Praga Clementinum, attualmente vi è anche la sede della biblioteca nazionale. [Clicca qui per il sito ufficiale]



Ma Praga non è una città letteraria soltanto per la Biblioteca. C'è l'incantevole Vicolo d'Oro, un'antica strada dove in epoca medievale vivevano servi e artigiani, dove tra il 1916 e il 1917 abitò anche Franz Kafka e che adesso è una bellissima meta turistica, perché tutte le case sono state trasformate in mini-musei, ed è una zona veramente suggestiva. Si trova nei pressi del famoso castello al quale è ispirata l'opera incompiuta di questo autore intitolata proprio Il Castello.



Queste due foto sono mie

C'è anche un Museo dedicato a Kafka [sito ufficiale], che però non ho visitato. Ho preferito infatti il Mucha Museum [sito ufficiale], dedicato all'artista Alphonse Mucha, che ho amato tantissimo. Fino all'11 settembre 2016, a Roma, alcune opere di Mucha sono in mostra al Vittoriano. Vi consiglio di andarci, se potete!



Per concludere, vi lascio una foto che ho scattato al monumento dedicato proprio a Franz Kafka, costruito nel 2003 per celebrare il 120° anniversario della nascita dell'autore. Lo scultore Jaroslav Rona si è ispirato al racconto Descrizione di una battaglia.


Foto mia

Voi ci siete stati? Vorreste andarci? :)



7 commenti:

  1. Bellissima *_* una delle città che mi piacerebbe molto visitare! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sono innamorata, vorrei tornarci il prima possibile!

      Elimina
  2. Da ragazzina, ho perso l'occasione di visitare la città, insieme alla mia classe del liceo... Da allora, non passa giorno senza che rimpianga la mia decisione di non partecipare alla gita! ç____ç
    Mai dire mai, però... un giorno, forse, riuscirò a rimediare! ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena puoi, vai! Ne vale la pena, è bellissima <3

      Elimina
  3. Ciao Gaia! Foto stupende che mi hanno fatto venire una voglia matta di visitare questa citta'!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consiglio anche a te di andarci *_* grazie :)

      Elimina
  4. Le foto sono tutte meravigliose e Praga è davvero una città magica :) Io l'ho amata e mi piacerebbe davvero tanto tornarci :)

    RispondiElimina