Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

domenica 26 ottobre 2014

L'albero di Libri - Tag!

[Codice per il banner -> <a href="http://leparolesegretedigaia.blogspot.it/" target="_blank"><img src="http://i60.tinypic.com/akzudl.png" /></a> ]
Gaia, in un momento in cui non aveva niente di meglio da fare :P ha avuto l'ispirazione per una nuova TAG! Sassy ha dato la sua approvazione, così ora eccoci qui!
Niente di eccezionale, ma come al solito la "scusa" :P per conoscere nuovi libri. 

Dopo il successo (ahahaha come no!) della nostra prima tag originale sui segni zodiacali, che trovate qui, abbiamo deciso di provare di nuovo a deliziarvi (?) con le nostre idee strampalate!

Enjoy!




Le Radici: 
un libro che ha inaspettatamente messo radici nel vostro cuore.
Gaia: raramente leggo un libro pensando che sicuramente diventerà uno dei miei preferiti, quindi quasi tutti i libri che amo hanno messo radici nel mio cuore ‘inaspettatamente’. Il primo che mi viene in mente è “I Dannati di Malva” di Licia Troisi. Mi è piaciuto subito, ma solo dopo qualche giorno e dopo un paio di riletture mi sono accorta che davvero aveva lasciato un segno in me, infatti è sicuramente il romanzo di Licia Troisi che preferisco, seppure sia il più breve.
Sassy: Red” di Kerstin Gier. Questo libro, come tutto il resto della trilogia in verità, ha messo letteralmente radici nel mio cuore. Appena finito  mi sono accorta che non riuscivo a toglierlo dal comodino e metterlo in libreria perché volevo averlo sempre a portata di mano per sfogliarlo xD


Il Tronco: 
il volume di una saga che considerate il più importante, quello che secondo voi dà un senso a tutti gli altri, o semplicemente il vostro preferito.
Gaia: per non parlare sempre degli stessi libri, questa volta dirò “Il segreto dei maghi” di Trudi Canavan, il terzo volume della prima trilogia di questa bravissima autrice. Ho letto tutti i suoi libri (o meglio, tutti quelli pubblicati in Italia) e ve li consiglio vivamente, se cercate una bellissima saga di genere fantasy classico.
Sassy: I Love Shopping in Bianco” di Sophie Kinsella. È il terzo libro della saga, ma il primo in assoluto che ho letto (sempre per il fatto che io leggo le saghe in un ordine tutto mio xD). È per me il “tronco” dell’intera serie perché è quello che mi ha fatto innamorare di questa autrice e della sua protagonista a dir poco fuori di testa!! 


I Rami: 
due romanzi dello stesso autore; uno voluminoso, quasi un mattone, e uno al confronto molto più corto. 
Gaia: L’autore in questione è il mio caro C.R. Zafòn. Il romanzo corto è “Il principe della nebbia”, e quello più voluminoso è “Marina”. Tra i tanti voluminosi che avrei potuto scegliere, ho scelto “Marina” perché è il mio preferito. Mi ha emozionata tantissimo e ho adorato alla follia i tre protagonisti principali. Quante lacrime sul finale!
Sassy: “Emma” e “Lady Susan” di Jane Austen. Jane Austen per me è una garanzia ma devo ammettere che tra i due “Emma” è sicuramente il mio preferito *.*

Le Foglie Verdi: 
tre romanzi contemporanei che consigliereste.
Gaia: consiglio: “La bambina del bosco degli elfi” di Vanna De Angelis se volete una storia intensa e non banale, “I passi dell’amore” di Nicholas Sparks se volete sognare e innamorarvi ma soprattutto commuovervi, e “Alice nel Paese della Vaporità” di Francesco Dimitri se volete una storia fuori dal comune.
Sassy: Giorni di zucchero fragole e neve” di Sarah Addison Allen. Questo libro è  dolcissimo come il suo titolo (lo so sono la regina delle frasi fatte xD). Ricco di personaggi interessanti e sfaccettati e con una protagonista che ha un rapporto a dir poco particolare con i libri- rapporto che amerei avere anche io *.* La ragazza di carta” di Guillaume Musso. Il primo libro che ho letto di questo autore, ed è ancora il mio preferito *.*  Lo consiglio a chi vuole leggere un romanzo che parla di romanzi, del processo che porta alla loro creazione e appassionarsi alle vicende di uno scrittore in piena crisi e dei suoi amici, che cercano di aiutarlo con ogni mezzo possibile. Storia catastrofica di te e di me” di Jess Rothenberg. Libro YA scoperto quasi per caso ma di cui mi sono innamorata. Una splendida storia d’amore e di crescita.

Le Foglie Secche: 
tre romanzi classici che consigliereste.
Gaia: consiglio: “Jane Eyre” di C. Bronte perché lo adoro e l’ho appena finito di leggere e recensire, “Viaggio al centro della terra” di J. Verne perché sogno anch’io un’avventura come quella e con gli stessi compagni di viaggio, e “Il mago di Oz” di Frank Baum perché è una storia che ha tanto da insegnare.
Sassy: Un delitto avrà luogo” di Agatha Christie. Forse non uno dei suoi romanzi più noti ma quello che mi ha fatto innamorare di questa autrice. Un giusto mix di ironia, umorismo e mistero,davvero bello. Papà Gambalunga” di Jean Webster. Un romanzo in forma epistolare per ragazzi ma che credo possa piacere anche agli adulti. Judy è una protagonista solare e piena di vita e questa sua gioia viene trasmessa anche al lettore. Il giro del mondo in 80 giorni” di Jules Verne. L’ho letto di recente e mi sono appassionata subito alla strana scommessa di Fogg e a tutti i personaggi particolari che incontra durante la sua avventura attraverso il globo.



14 commenti:

  1. Wow, che tag carinissimo, me lo segno da fare di sicuro! E poi ho visto che abbiamo molti libri in comune :D Jane Austen ho letto tutti i suoi libri e la mia scrittrice preferita del cuore, poi La ragazza di carta mi è piaciuto un saccooo, Alice nel paese della vaporità è in wish ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie *_* non vedo l'ora di leggere le tue risposte :)
      Per quanto riguarda Alice, sono certa che ti piacerà :)

      Elimina
    2. Jane Austen è Jane Austen *___*

      Elimina
  2. Che tag originalissimo e anche abbastanza autunnale ♥

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Grazie Ilenia *_*
      Non voglio perdermi il tuo alberello! Se ti ricordi, passa a linkarmelo ^_^

      Elimina
  4. Che tag carino! *^* Me lo segno insieme a tutti i titoli che ho appena scoperto! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie *___* non voglio perdermi neppure il tuo alberello, quindi se ti ricordi segnalamelo *_*

      Elimina
  5. E' adorabile questo tag *___* lo segno tra i preferiti e spero di farlo al più presto possibile!
    Dei libri consigliati non ne ho letto nemmeno uno, ma la maggior parte vorrei leggerli :3 alcuni li ho già in cartaceo che aspettano solo la mia famosa "ispirazione" XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie *__* non dovrei perdermelo quando lo farai, ma se dovesse sfuggirmi prova a ricordarti di venire a linkarmelo, che sono curiosa!! :D
      Non farli aspettare ancora troppo allora! Meritano u.u

      Elimina