Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

martedì 25 ottobre 2016

Collaborazione #17 con Iperborea


Vi presento una nuova collaborazione, con


che mi ha inviato un'altra raccolta di Fiabe che sembra anche più bella di quella precedente *_* Sarà in libreria dal 28 ottobre!






Ecco tutte le informazioni sul volume:






"Fiabe islandesi"
Terra di miti e leggende che sembrano riecheggiare ancora nei suoi paesaggi lunari, l’Islanda ha dato voce alla sua creatività anche in un originale patrimonio di fiabe, qui raccolte in un’antologia inedita. Un mondo di castelli stregati, lotte in sella ai draghi e viaggi per mare con le barche di pietra dei troll, popolato da bellissime regine che si rivelano orchesse, elfi dispettosi che è bene farsi amici, giganti a tre teste che escono dalle grotte di lava, e una natura «vivente» piena di misteri, dove ogni roccia, animale o corso d’acqua può nascondere un’insidia o una presenza fatata. Storie che raccontano l’eterna lotta tra il bene e il male a colpi di magie, metamorfosi e prove di astuzia e di coraggio, ma anche l’origine di un proverbio o di un’antica credenza che fonde il sacro e il pagano, come quella degli elfi, i «figli sporchi» che Eva non è riuscita a lavare prima di una visita di Dio e che da allora dimorano negli anfratti rifuggendo ogni sguardo umano. Storie in cui i motivi di Biancaneve o della Bella addormentata hanno risvolti per noi inaspettati, e se la giustizia trionfa sempre come vuole la tradizione, punendo i malvagi e dando felicità e ricchezza ai probi, ogni fiaba ci sorprende con uno humour irriverente, un’inedita sensualità o una crudezza che ricorda le saghe. Pagina dopo pagina ci avviciniamo all’anima di un popolo che nelle solitudini boreali ha sempre viaggiato con la parola, l’immaginazione, la poesia.


Pagine: 224 - Prezzo (copertina flessibile): 16,00€


Fatemi sapere se vorreste leggerlo, e perchè :D




4 commenti:

  1. Sembra carinissimo *w* mi piacerebbe molto leggere un libro del genere!!
    Attendo il tuo parere c:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà la mia prossima lettura quindi il parere arriverà presto *_*

      Elimina
  2. Ho appena scoperto il tuo blog, bellissimo *-* Anche io vorrei leggere questo libro, mi ha sempre affascinato il mondo delle fiabe :) Buona lettura

    RispondiElimina