Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

giovedì 8 gennaio 2015

Classifica dei Libri più belli e più brutti del 2014 {by Gaia}


Ogni anno pubblico la classifica dei 5 migliori romanzi che ho letto (prima lettura, non rilettura) e la classifica dei 3 peggiori romanzi che ho letto.
Quest'anno è stato particolarmente difficile scegliere i romanzi più belli. Bè, è una buona cosa, no? :P

La lista completa delle mie letture dello scorso anno la trovate qui.


LCLASSIFICHE DEL 2014


I CINQUE LIBRI PIU' BELLI DEL 2014



5° POSTO: "Il richiamo del cuculo" di R. Galbraith (RECENSIONE)
Le avventure di Cormoran Strinke sono iniziate nel migliore dei modi. Trama interessante, personaggi perfetti. Non vedo l'ora di leggere "Il baco da seta"!

4° POSTO: "La Spada della Verità - vol. 4 e vol. 6" di T. Goodkind (RECENSIONE vol.4 - RECENSIONE vol.6)
Sì, okay, sono due libri e non solo uno, però fanno parte della stessa saga e mi sono piaciuti allo stesso modo. I miei preferiti di tutta la serie *_*

3° POSTO: "Ho il tuo numero" di S. Kinsella (RECENSIONE)
Ridere mi piace, e tanto. Con questo romanzo la Kinsella è riuscita a farmi divertire e allo stesso tempo riflettere. Di sicuro uno dei suoi romanzi che preferisco, insieme a "La ragazza fantasma".

2° POSTO: "La Stagione della Falce" di S. Shannon (RECENSIONE)
Questo romanzo è stato una rivelazione *_* da quanto non mi innamoravo così di un fantasy! L'ho divorato e già pregusto il momento in cui lo rileggerò :P questo mese in Inghilterra verrà pubblicato il seguito, spero che la Salani non faccia aspettare troppo per la traduzione!

Ed infine...
1° POSTO: "Storia di una ladra di libri" di M. Zusak (RECENSIONE)
La mia miglior lettura di quest'anno. Amato da alcuni, criticato da altri, sicuramente ha fatto breccia nel mio cuore. Ogni pagina, ogni frase, ogni personaggio... tutto è perfetto. 

In più...
"Paradiso amaro" di K.H. Hemmings (RECENSIONE)
Non sono riuscita ad inserirlo in classifica, perchè ogni volta che devo giudicare questo romanzo mi trovo in difficoltà, infatti nella recensione gli ho addirittura assegnato due valutazioni diverse! Però non potevo non nominarlo. Anche lui fa parte delle mie migliori letture di quest'anno! 




I TRE LIBRI PIU' BRUTTI DEL 2014


3° POSTO: "La libreria dei nuovi inizi" di A. Banerjee (RECENSIONE)
Ne avevo sentito parlare molto bene, e invece è stato una delusione totale. Trama e personaggi senza spessore, noioso, banale. Decisamente bocciato.

2° POSTO: "Il diario di Bridget Jones" di H. Fielding (RECENSIONE)
Boh, questo romanzo non ha proprio ragione di esistere. Sono certa che la versione cinematografica (che non ho visto) si sposi meglio con la trama, ma secondo me la scrittrice non ha proprio idea di come si scriva un buon romanzo.

Ed infine...
1° POSTO: "Che pasticcio, Bridget Jones!" di H. Fielding (RECENSIONE)
Addirittura peggiore del primo volume. Speravo in un miglioramento, seppur minimo, e invece niente. Un'idea di base buona, decisamente sprecata!  



E invece quali sono le vostre classifiche? 
Commentate! :D

12 commenti:

  1. Wow, che bella classifica! Ho adorato "Il Richiamo del Cuculo" e "Storia di una ladra di libri" <3 e anche a me "Bridget Jones" non ha detto molto...
    Ti consiglio di leggere al più presto "Il baco da seta", è bello quando il primo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì sarà sicuramente una delle mie prossime letture *______*

      Elimina
  2. Ciao!!Piacere sono Ilaria, nuova follower!! ^^
    Ho scoperto solo oggi il tuo angolino, molto carino davvero!!! *-*
    Sono d'accordo su Bridget Jones...ho letto solo il primo e mi è bastato!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria! Ben arrivata *_* grazie <3
      Io avevo comprato il primo e il secondo insieme, usati per un paio di euro, per fortuna! Quindi ho letto anche il secondo solo perchè ormai lo avevo, altrimenti anche io mi sarei fermata al primo >.>

      Elimina
  3. Oh, no, a me invece i diari di Bridget Jones erano piaciuti tanto! :D La serie di Goodkind mi piacerebbe cominciarla come sai, invece Il richiamo del cuculo mi era piaciucchiato così così, diciamo che la parte investigativa non è nelle mie corde, è andata molto meglio i personaggi di Cormoran e Robin, infatti se mi leggerò il secondo è solo per loro u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa! :D
      Buuu brutta Bridget :P
      Il giorno in cui comincerai Goodkind farò festa *_*
      A me i gialli piacciono, però hai ragione, Cormoran e Robin sono così belli che tutto il resto non ha importanza xD

      Elimina
  4. Per Natale ho regalato Il richiamo del cuculo a mia madre. Un regalo disinteressato che finirà tra le mie mani, non appena mia madre lo avrà letto XD
    Mi ispira molto anche La stagione della falce, ma sono curiosa di leggere la tua recensione a Paradiso amaro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha anche io ogni tanto faccio questi regali "disinteressati" :P
      "La stagione della falce" devi proprio leggerlo, sono sicura che non ti deluderà *_*

      Elimina
  5. Il richiamo del cuculo l'ho terminato qualche ora fa *_* non pensavo mi sarebbe piaciuto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Povero Cuculo, perchè pensavi non ti sarebbe piaciuto? :P

      Elimina
  6. Beata te che riesci a fare classifiche :) Io non ci riesco! Posso dire che le migliori letture del mio 2014 sono state:
    -Colpa delle stelle
    -Io prima di te
    -La Spada della Verità (i primi due volumi)
    E poi ho riletto "Scrivimi ancora", uno dei miei libri preferiti in assoluto.. E mi è piaciuto più della prima volta! <3

    Olga :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Spada *__*
      Anche per me è difficile fare classifiche xD però dai, è una cosa positiva u.u vuol dire che leggiamo tanti libri belli! :D

      Elimina