Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

martedì 16 dicembre 2014

Segnalazione Autori Emergenti #1


Tre romanzi di autori emergenti per voi!
Vi lascio qui di seguito le informazioni e i link ad Amazon :)



Dicembre: mese di segnalazioni! Prima Percy Jackson racconta gli Dei greci di R. Riordan, poi Io sono il messaggero di M. Zusak, e ora tre autori emergenti! ^_^




Una stella nella polvere
di Cal Mood
Cliccate qui per il link ad Amazon e per avere maggiori informazioni

Trama: Cal Mood ci trascina in un mondo post apocalittico. Un mondo fatto di megalopoli in rovina, di città stato dove il west torna a essere protagonista. Un west moderno e "magico". Un stella nella polvere è un fantasy diverso e innovativo. Un mondo che sta cadendo a pezzi, nel quale le leggi stesse del tempo e dello spazio iniziano a venire meno, al centro del quale si innalza una torre bianca che le leggende vogliono in grado di attirarti a lei, se soltanto la vedi, se soltanto lei decide di chiamarti, e di esaudire il tuo desiderio più grande al prezzo della tua stessa anima. In questo mondo morente che nonostante tutto si aggrappa alla vita, uno sceriffo è alla ricerca di una banda di fuorilegge come nel più classico degli spaghetti Western; ha speso decenni per assicurarli tutti quanti alla giustizia, e sul finire della caccia la Legge è diventata un fatto personale. L'ultimo bandito manca ancora all'appello e lo sceriffo lo sta andando a prendere per terminare finalmente il suo lavoro...



Dolce fiele
di Silvia Mariaelena Damiani

Trama: Dolce fiele è un romanzo che parla d'amore in modo davvero sorprendente, la narrazione sfocia in un thriller appassionante in cui collera, disperazione, tragedia e onirismo non danno un minuto di pausa.
Grazie a una narrazione incalzante, resteremo col fiato sospeso in balia delle sorprese e dei continui colpi di scena.
Kaspar e Nicole sono l'esempio più puro del concetto di amore. Inaspettatamente però, come spesso accade nella vita, qualcosa va storto. All'improvviso, infatti, un tragico accadimento spezza per sempre quella relazione che per entrambi era una ragione di vita. 
Ma l'amore vero non ha confini e Kaspar, seppur rimasto solo, continua ad aggrapparsi alle visioni che nella sua mente tengono in vita l'amata Nike, che - non a caso - in greco significa Vittoria…
Kaspar si svegliò di soprassalto. Come sempre il letto era madido di sudore, e, come sempre, lei non c'era.
Erano trascorsi quasi due anni da quando non aveva più la sua Nicole. Ricordava ancora quel sorriso sbarazzino, e il bacio. L’ultimo bacio così sciocco e frettoloso. Anche quando la polizia aveva bussato alla sua porta, negli occhi di Kaspar c'era ancora e solo lei.





Ciliegio in fiore
di Nora Noir
casa editrice Rizzoli, collana You feel
Cliccate qui per il link ad Amazon e per avere maggiori informazioni

Trama: Beatrice lavora nell’ufficio stampa di una multinazionale giapponese. È forte, attraente e determinata, forse anche troppo, ma tutte le sue certezze crollano quando una sera, rincasando prima dal lavoro, trova il suo compagno a letto con un’altra. L’episodio la costringe a guardarsi dentro: la sua vita ha bisogno di un cambiamento. Netto. Il volantino, visto per caso sulla bacheca dell’azienda, che invita a provare un “Corso di Geisha”, sembra essere l’inizio di questo viaggio interiore… e non solo! Beatrice incontra Alessandro e tra cerimonie del tè, passeggiate tra le vie illuminate per il Natale e kimono un po’ troppo stretti, la sua femminilità inizia a sbocciare prepotente e sensuale, come un ciliegio in fiore.
Dalla mente e dal cuore di un’autrice che racconta l’erotismo in modo elegante e profondo, un romanzo di grandi passioni e forti sentimenti. 



1 commento:

  1. Grazie mille per la segnalazione ^___^ e se per puro caso fortuito qualcuno si procura la mia storia...anche pirata, non mi offendo...fateci un pensierino sullo scrivere una recensione :P anche se vi ha fatto schifo, ugualmente non me la prendo per i pareri negativi e le critiche costruttive ;)

    RispondiElimina