Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

mercoledì 3 settembre 2014

Prossima uscita: "Fiabe immortali" di Paolo Barbieri


.NOVITA' IN LIBRERIA.
Dal 21 ottobre 2014

 LIBRO ILLUSTRATO
.Fiabe immortali.
di Paolo Barbieri
introduzione di Herbie Brennan



Vi dico solo che io amo i disegni di Paolo Barbieri. Tutti, dal primo all'ultimo, indiscutibilmente. Di conseguenza adoro anche i suoi libri illustrati. Poi, stavolta, ci sono le fiabe. Per me è un colpo al cuore! Positivo, ovviamente :P

Sinossi:
“C'era una volta, in un paese lontano... 
È l’incipit che accomuna i testi più celebri della tradizione fiabistica, storie immortali che da sempre nutrono la fantasia di lettori di ogni età. 
Paolo Barbieri reinterpreta le favole e le fiabe più belle, attingendo alle versioni integrali dei testi. Tratti ardenti, atmosfere cupe, vibranti pennellate di luce e suggestioni grafiche di rara potenza ci restituiscono il cuore segreto di queste storie, ed esaltano l’essenza più vera e drammatica dei personaggi. Raperonzolo avvolta nella sfolgorante bellezza dei suoi capelli, Biancaneve, così luminosa che i neri artigli della matrigna la possono appena sfiorare, i sette nani dai volti fieri e rugosi, l’eterea Cenerentola abbracciata al più tenebroso e seducente dei principi. E poi destrieri magici, draghi alati, ambigue sirene e streghe crudeli. Creature fantastiche, ma tutte talmente reali che il loro sguardo diretto e penetrante costringe il lettore a provare emozioni pure e ancestrali.”



Inutile dire che personalmente non vedo l'ora!


1 commento: