Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

venerdì 19 gennaio 2018

Book Haul - Decisamente troppi libri, come al solito


MALEDETTI MERCATINI DELL'USATO!
Voglio esordire così, oggi, perché giuro che quando li pagavo a prezzo pieno, di libri ne acquistavo molti di meno. Infatti quelli che vedrete in questo book haul sono stati acquistati quasi tutti ai mercatini. Fatemi sapere se li avete letti!



Come al solito, basta cliccare sulle foto per ingrandirle :)


Il mercatino, ovvero l'invenzione del Diavolo, del cui bottino trovate la foto qui sopra.
Hyperversum, di Cecilia Randall. Una mia amica va pazza per questa serie di libri, e visto che hanno sempre ispirato parecchio anche me, alla fine ho deciso di prendere il primo volume, perché l'ho trovato in ottime condizioni a un prezzo stracciato!
Black Orchid, scritto da Neil Gaiman e illustrato da Dave McKean. Questo graphic novel era nella mia wishlist da secoli e Gaiman è sempre una garanzia, quindi è stato davvero un colpo di fortuna!
Ritornati dalla polvere, di Ray Bradbury. Colpevolmente non ho mai letto nulla di questo autore e questo libro aveva una copertina troppo bella per lasciarlo sullo scaffale polveroso.


La spiaggia rubata, di Joanne Harris. Onestamente non ho letto neppure la trama, ma considerando che un libro della Harris ha dato il nome a questo blog, non ho bisogno di garanzie!
Trilogia del Ritorno, di Fred Uhlman. Ho letto solo il primo libro di questa trilogia, ovvero L'amico ritrovato, ma sono sempre stata interessata a tutti e tre i romanzi, e questa edizione Guanda è molto carina.
I diari della principessa, di Carrie Fisher. Ormai dovreste tutti sapere che amo la saga di Star Wars. La principessa Leia è uno dei miei personaggi preferiti e la morte di Carrie Fisher mi ha un po' spezzato il cuore. Ho trovato la sua autobiografia in condizioni perfette e ho deciso di prenderla.




La famiglia Fang, di Kevin Wilson. Voglio leggere questo libro da quando la Fazi lo ha pubblicato con questa copertina molto carina, e ho trovato anche il DVD del film, quindi ho preso anche quello. Nicole Kidman e Jason Bateman sono due attori che adoro e ho l'impressione che apprezzerò questa storia sia in versione libresca che in versione cinematografica.


Meglio tardi che mai, ossia un arrivo molto atteso.
Olga di carta - Jum fatto di buio, di Elisabetta Gnone. Questo romanzo è uscito parecchie settimane fa (a novembre, se non sbaglio) ma la Salani (che ringrazio di cuore) me lo ha inviato soltanto in questi giorni. Quindi, come dicevo, meglio tardi che mai! Aspettatevi la recensione a breve :) Il primo, ovvero Il viaggio straordinario [recensione], l'ho davvero amato, e aspettavo con ansia di poter leggere questo secondo volume. Trovate tutte le informazioni sul volume a questo link.
Natale, ovvero l'unico regalo libresco che ho ricevuto.
Storie della buonanotte per bambine ribelli, di F. Cavallo e E. Favilli. L'ho già letto, anche se non l'ho ancora recensito, e ho amato ogni singola storia raccontata. Si tratta di un progetto importante con un significato profondo, e che davvero dovrebbe essere letto da ogni bambina e bambino al mondo.





Il supermercato, ossia quando anche i luoghi inaspettati regalano gioie.
Pollyanna cresce, di E.H. Porter. Pollyanna è uno dei miei libri preferiti e la mia vecchissima copia è sempre sul mio comodino. Avevo letto anni fa anche questo seguito, ma me lo aveva prestato Sassy. Quindi quando al supermercato l'ho visto in vendita a 2euro non potevo proprio far finta di niente, e me lo sono portato a casa. Tra l'altro, mi è anche venuta voglia di rileggerli entrambi, anche se non penso che lo farò a breve.

Per il momento questo è tutto! ...per fortuna!

 

8 commenti:

  1. Anch'io finisco sempre per comprare una valanga di libri nei mercatini... o quando sono scontati :)
    Comunque titoli molto interessanti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mercatini e sconti sono la benedizione e la rovina dei lettori! xD

      Elimina
  2. Hyperversum l'ho preso tempo fa, dopo essermi innamorata della serie "Millennio di fuoco", sempre della stessa autrice *____* comunque quando inizi a leggerlo fammi sapere, magari mi dai un input per leggerlo, dato che ne rimando la lettura da secoli ;__;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo che lo leggerò a breve, ma ti farò sapere!

      Elimina
    2. no problem, tanto non credo di poterlo leggere in questo periodo XD

      Elimina
  3. I libri non sono mai troppi! A chi mi dice sempre 'ma non esageri un po'?' io rispondo 'I libri sono la mia malattia ed è una malattia che non fa male' ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ad avere più scaffali in casa, però... xD

      Elimina