Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

sabato 23 settembre 2017

My Book Best Friend #3 - Finnick Odair

[Spesso si legge in giro di quanto siano fantastici gli interessi amorosi dei protagonisti dei romanzi, ma Sassy ha inventato questo rubrica per parlare invece di quanto siano fantastici i loro migliori amici!]

Un grande ritorno!
Meglio tardi che mai, torna questa rubrica che abbiamo abbandonato ormai da un bel po', anche se ci è sempre piaciuta molto. Nel primo post abbiamo parlato di Leslie, migliore amica di Gwen nella Trilogia delle Gemme [link]. Nel secondo, invece, abbiamo parlato di Hermione, migliore amica del famoso Harry Potter [link]. Nel post di oggi, invece, vi parlerò di Finnick Odair, migliore amico di Katniss nella trilogia di Hunger Games!


Mi rendo conto che forse il termine "migliore amico" è un po' improprio. Però le relazioni tra i personaggi in questa trilogia sono talmente complicate che davvero è impossibile etichettarle in qualche modo.

Naturalmente ci saranno spoiler dell'intera trilogia, siatene consapevoli se decidete di continuare la lettura!

Sicuramente Finnick è una delle persone più emotivamente vicine a Katniss, una delle poche persone ad essere dalla parte di Katniss non perché deve, non per un tornaconto personale, ma semplicemente perché con il tempo ha imparato a volerle bene, apprezzarla e rispettarla.
Certo, l'inizio non è stato dei migliori. Anche lui come tanti altri non aveva un'alta opinione di lei, ma si lascia intendere che già dal loro primo incontro avesse intuito di avere davanti uno spirito affine, forse proprio per questo si divertiva così tanto a provocarla.


"Ecco chi ama Finnick. Non la sua corte di ricche amanti di Capitol City, ma una povera ragazza pazza del suo distretto." -Katniss


Ho amato il modo in cui, alla fine, si sono capiti a vicenda. Finnick ha compreso Katniss meglio di chiunque altro, nella storia, con l'eccezione forse di Haymich. Ebbene sì, credo che Finnick sia riuscito a capire Katniss persino meglio di Gale e Peeta. Non solo, l'ha anche accettata per quella che era, semplicemente, senza volerla cambiare o senza pretendere da lei qualcosa che non era in grado di fare.
E lo stesso discorso vale, ovviamente, per Katniss. Anche lei ha imparato a conoscere il vero Finnick e ha trovato in lui un amico, non soltanto un alleato. Non solo qualcuno con cui condividere strategie, ma anche qualcuno con il quale parlare, confidarsi, e soprattutto una persona della quale fidarsi.


"Mi trascino fuori dai miei incubi ogni mattina e scopro che non c'è alcun sollievo nello svegliarsi. [...] Rimettere insieme i pezzi richiede dieci volte il tempo che serve per crollare." -Finnick


Finnick è uno dei miei personaggi preferiti della saga, non solo per la sua caratterizzazione individuale, ma anche per il suo rapporto con la protagonista. Non potevo proprio non inserirlo in questa rubrica :)






5 commenti:

  1. AMO, A M O FINNICK
    Uno dei migliori personaggi della trilogia, assolutamente. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai fatto venir voglia di rileggerla ç__ç dovremmo farlo insieme in modo da poter sclerare <3

      Elimina
    2. Anche io vorrei rileggerla MA non ho assolutamente tempo ç_ç e i libri non li ho neppure a Roma xD

      Elimina