Usò entrambe le mani. Le fece correre su uno scaffale dopo l'altro. E scoppiò a ridere. [...] passò vari minuti ad andare con lo sguardo dagli scaffali alle proprie dita. Quanti libri aveva toccato? Quanti ne aveva sentiti? [...] Era come una magia, come la bellezza. {M.Z.}

Selezionati da me:

giovedì 26 ottobre 2017

I Luoghi della Letteratura #10 - Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea {Roma}

[.In questa rubrica parlerò di luoghi legati in un modo o nell'altro alla letteratura. Si tratterà solo di luoghi che ho visitato personalmente, vi mostrerò quindi foto scattate da me e commenterò con gli appunti che ho preso sul posto, citando la fonte in caso contrario.]



Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea


Come al solito, per ingrandire le fotografie dovete cliccarci sopra :)

Un nuovo appuntamento con questa rubrica! L'8 ottobre 2017, in occasione dell'iniziativa Domeniche di Carta, ho visitato tre biblioteche. Quella di cui vi parlerò in questo post è la prima, e i post sulle altre due arriveranno nelle prossime settimane.





La Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea a Roma è situata in un palazzo davvero magnifico e suggestivo, il Palazzo Mattei di Giove.
Si tratta dell'ultimo dei quattro palazzi costruiti per la famiglia Mattei. In particolare questo è nato sotto la guida di Asdrubale Mattei, marchese di Giove, ed è stato progettato dall'architetto Carlo Maderno.



Alcuni documenti relativi alla famiglia Mattei non si trovano qui, però, ma a Recanati. Questo perché nel 1803 Donna Mariana, l'ultima erede dei Mattei, sposò un conte di Recanati. Tale conte altri non era che lo zio di Giacomo Leopardi, infatti il poeta soggiornò a Roma proprio in questo palazzo varie volte.

Una delle sale della biblioteca
Parlando della biblioteca vera e propria, in principio nacque come sezione sul Risorgimento della Biblioteca Nazionale Centrale e assunse il nome attuale negli anni Trenta, quando fu anche aperta al pubblico. Nei magazzini sono conservati circa 700.000 volumi.


Vista da una delle finestre della biblioteca
Se volete ulteriori informazioni, potete trovarle a questo link. Se vi trovate a Roma, vi consiglio di dare un'occhiata a questo palazzo e a questa biblioteca, perché a me sono piaciuti molto :)


3 commenti:

  1. Mmm... Roma non è lontanissima da me: quasi quasi, la prossima volta che capito da quelle parti...! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roma è piena di biblioteche e ce ne sono altre anche tanto più belle *_* spero prima o poi di riuscire a parlare di tutte! :D

      Elimina
    2. Sarebbe davvero fantastico, Gaia! *_____*
      PS: spero non ti dispiaccia, ma ti ho lasciato un piccolo tag sul mio blog: http://laumesjourney.blogspot.it/2017/10/blogger-recognition-award.html ;D

      Elimina